Attraverso l’utilizzo di tecniche quali l’analisi del colore (la scelta dei colori giusti per valorizzare pelle e occhi), il camouflage (che nasconde i punti critici del fisico ed esalta i punti di forza), e grazie all’analisi dello stile che i clienti desiderano, la consulenza d’immagine aiuta ad esaltare la tua figura.

Analisi del colore e test cromatico

È l’analisi che serve a definire da un punto di vista CROMATICO le caratteristiche personali da considerare per la definizione di una buona immagine ed è alla base della consulenza d’immagine. TEST CROMATICO: basandosi sulla teoria del colore di Mansell e attraverso l’uso di teli colorati, usati per confronto ed esclusione, si determina la tipologia cromatica di ciascuno (o altrimenti definita stagione). Così si riconosce la tipologia cromatica e si familiarizza con i “colori amici” che rendono l’immagine più armoniosa, più bella e sofisticata.

Analisi delle forme e morfologia

È l’analisi che consiste nel valutare le forme (morfologia del viso e silhouette) e le forme più adatte a valorizzare la bellezza di ciascuno attraverso la scelta del taglio di capelli, degli accessori, dei tessuti e dei tagli di abiti adatti esattamente a noi. L’analisi inizia con uno studio particolareggiato del viso, a partire dal contorno, ma anche della zona perioculare (arcata sopraccigliare, forma e distanza tra gli occhi) e continua con lo screening della figura intera.

Analisi stilistica

È l’analisi che serve a individuare lo stile più adatto in base a gusti personali, professione svolta, stile di vita e in relazione all’obiettivo finale d’immagine desiderato e occasione d’uso.

Come un architetto studia e progetta un’abitazione e la calibra sulle esigenze del committente, ne segue scrupolosamente la realizzazione e ne cura l’aspetto e la funzionalità, il Lookmaker costruisce il proprio progetto attorno ad una persona, tenendone sempre a mente gli interessi, i gusti, le abitudini, i luoghi che frequenta, le situazioni che si trova ad affrontare, gli affetti. In una parola: la sua vita.

Come uno scultore libera l’opera imprigionata dalla roccia, il Lookmaker fa emergere e valorizza la bellezza presente in ogni persona, rispettandone i gusti ed esaltandone l’individualità ed il carattere.

Così anche il Lookmaker non perde mai di vista il quadro generale e propone soluzioni basandosi su uno studio meticoloso e scientifico della persona e dei trend stilistici. Crea così look unici e personali fondati su teorie scientifiche che lasciano spazio alla creatività.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]